venerdì 20 gennaio 2012

Realizzare una margherita all'uncinetto

Come Fare Una Margherita Con L'Uncinetto
La margherita che realizzerai ha un diametro di 6 cm, con una corolla composta da sei petali. E' velocissima da fare! Con il filo di lana fai un piccolo cerchio senza annodare i due capi, solo poggiando un filo sull'altro, e mantienilo chiuso tenendo i due fili fra indice e pollice della mano sinistra (destra se sei mancino) facendo in modo che il filo superiore sia quello legato al gomitolo con cui devi lavorare. Dell'altro filo lascia liberi 5 cm circa: ti serviranno in seguito. All'interno di questo cerchio lavora 13 maglie basse. Tira, ora, delicatamente il filo del cerchio rimasto libero, riducendo così le dimensioni del cerchio stesso, e distanzia equamente le maglie già lavorate: così facendo ottieni il contorno della corolla.
Cominci, poi, a lavorare sui petali, che si realizzano tutti nello stesso modo. Partendo dalla posizione in cui hai lana ed uncinetto, esegui 3 catenelle. Nella stessa maglia di base, quella successiva, fai 2 maglie alte chiuse insieme; fai di nuovo 3 catenelle e chiudile con un mezzo punto basso nella maglia di base successiva a quella in cui hai realizzato le 2 maglie alte. Hai, così, ottenuto il primo petalo. I petali possono essere anche di colore diverso rispetto al bordo, che puoi fare, ad esempio, con lana dello stesso colore del bottoncino di rifinitura.
Esegui, ora, il secondo petalo come il primo: 3 catenelle, nella maglia di base immediatamente successiva 2 maglie alte chiuse insieme, ecc. Procedendo così, realizzato il sesto petalo, ti ritrovi alla maglia iniziale e al filo di lana di circa 5 cm lasciato libero inizialmente: annodando i due fili, tagliando quello legato al gomitolo termini la margherita di lana. Per concludere riempi il centro della margherita con il bottone. Con ago e filo, raddoppiato in modo da essere più resistente, cuci il bottone al centro del fiore, avendo cura di fissarlo bene, quindi in più punti e passando ago e filo più volte.

1 commento:

  1. Ciao Fata, grazie per la visita ^_^
    Scusami, ma non conosco il tuo nome. A presto,
    Lory.

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento a questo post